Avete paura ad usare Linux? Usate VirtualBox!

Anche se ormai sono diventate user-friendly, molte distribuzioni linux non sono minimamente utilizzate dagli utenti medi di pc, soprattutto per paura di togliere l’OS originario (Winzozz) e comunque d’incasinare tutto con partizioni e quant’altro. Ci sono alcune soluzioni semplici semplici che forniscono un’installazione sicura senza rischi come Wubi con Ubuntu. Ma se vogliamo provare altre distro possiamo pensare alla virtualizzazione : usiamo VirtualBox!

Virtualbox è un potentissimo software completamente gratuito che può girare su tutti i sistemi operativi, quindi possiamo virtualizzare qualsiasi sistema operativo da qualunque piattaforma! Quindi è un ottimo strumento per avvicinarsi a Linux (lo virtualizzate da Winzozz), ma poi potete fare tranquillamente il contrario!

1. Rechiamoci nella home di Virtualbox e scarichiamo ed installiamo il pacchetto per il nostro sistema operativo;

2. Una volta aperto il programma, clickiamo su “Nuova“, cioè creiamo una nuova macchina virtuale, e scegliendo su “Continua” ci apparirà una schermata dove dobbiamo scegliere la tipologia di sistema operativo che vogliamo installare e la relativa versione (N.B. per installare l’OS dovete essere in possesso dell’immagine o del cd d’installazione)

3. Scegliamo la quantità di RAM che la nostra macchina virtuale occuperà una volta avviata, se è troppo poca il sistema virtualizzato sarà lento, se è troppa invece il sistema ospite (cioè il vostro pc) avrà dei rallentamenti, comunque solitamente i valori di default vanno più che bene.

4. Andando avanti scegliamo la grandezza del disco virtuale, se dobbiamo solo fare qualche test, possiamo lasciare inalterato tutti i parametri di default, andranno più che bene, alla fine di tutto clickiamo su “Crea” per creare prima il disco e poi la macchina virtuale;

5. Una volta che avviamo la macchina virtuale, si aprirà una procedura di primo avvio, dove ci viene chiesta la localizzazione del file immagine della distribuzione che abbiamo scaricato, una volta scelto Avviamo la macchina, e partirà automaticamente l’installazione della distribuzione Linux, basta ricordarsi che alla fine di tutto dobbiamo smontare l’immagine del lettore cd virtuale andando nel menù Dispositivi – Dispositivi CD/DVD – Rimuovi disco dal lettore virtuale

Questa voce è stata pubblicata in Computer e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Avete paura ad usare Linux? Usate VirtualBox!

  1. fausto ha detto:

    Scrivi “scarichiamo ed installiamo il pacchetto per il nostro sistema operativo”. Perfettamente corretto, se ragioni su Linux e cerchi pacchetti. Ma il povero utente Winzozz dovrà scaricare probabilmente un “installer”…..li chiamavano così.
    Accidenti, ora che ci penso anche io non vedo più un installer da alcuni anni. Devo dire che non ho nostalgia. E che mi sembra di parlare del Siluriano.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...